Il vino e la memoria

Il vino mette alla prova la nostra sensibilità e ciò che la memoria emotiva custodisce sin dalla nascita. Ma come funziona l’intero sistema della memoria? Si tratta di un complesso elaboratore di impulsi che noi abbiamo la capacità di confrontare in tempo reale grazie alla nostra banca dati cerebrale.

Nell’arco di millisecondi viviamo confronti, cogliamo riconoscimenti, assonanze e dissonanze; questi non sono che alcuni degli aspetti di quelle funzioni che chiamiamo Memoria e sono imprescindibili nell’incontro col liquido odoroso. Ci occuperemo dei meccanismi che definiscono, per esempio, le differenze tra memoria sensoriale e memoria a lungo termine di tipo dichiarativo. Trarremo spunto dalle innumerevoli e inesauribili connessioni per approfondire e comprendere meglio il rapporto amoroso col vino.

Il seminario si svolgerà in due incontri, mercoledì 30 marzo e mercoledì 6 aprile, appuntamento alle 19:15 per cominciare alle 19:30.

Il relatore sarà il professor Giuseppe Neri.

L’animatore delle due degustazioni sarà Sandro Sangiorgi.

Saranno serviti 6 vini per ciascun incontro da bottiglie coperte, campioni scelti non solo per le loro qualità intrinseche ma anche per come ci aiuteranno a vivere ciò che impareremo.

Per info e prenotazioni

Luciana Reyes
0653273407 – porthosracconta@gmail.com
Il prezzo è 130 euro

Grafica a cura di Selene Baiamonte

 

The event is finished.

Data

30 Mar 2022
Expired!

Ora

Il seminario si terrà il 30 marzo e il 6 aprile 2022
19:30 - 22:30

Costo

130.00€

Luogo

Porthos Racconta
Via Laura Mantegazza 60-62, 00152 Roma

Organizzatore

Sandro Sangiorgi
Email
maestro@porthos.it
Nessun commento

Posta un commento